Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

ATTIVITA’ SPORTIVA IN AMBIENTE NATURALE PER LA PROMOZIONE DELLO SPORT, LA TUTELA DELL’AMBIENTE E RISCOPERTA DEL TERRITORIO: ESCURSIONI GUIDATE, A PIEDI, SU UN PERCORSO BOSCHIVO DI CIRCA 10 KM. IN TERRITORIO DI SANNICANDRO GARGANICO – ZONA PIANA SAN MICHELE; BOSCO SPINAPULCI… etc.

DATE: TUTTI I SABATO DEI MESI DI MARZO, APRILE, METÀ MAGGIO, DALLE ORE 14.00 ALLE ORE 19.00 CIRCA (SALVO FATTORI CONTINGENTI O CONDIZIONI ATMOSFERICHE PROIBITIVE).

Finalità

Negli ultimi tempi si stanno diffondendo sempre più una “coscienza ambientale” e proposte di pratica motoria e sportiva all’aria aperta, che individuano nella natura l’impianto sportivo più congeniale. Moda o autentica consapevolezza ecologica, la richiesta si caratterizza per il fatto di portare in sé una riscoperta dell’ambiente naturale come luogo in cui trascorrere del tempo libero.

Il fenomeno di industrializzazione ed urbanizzazione del territorio ha portato il bisogno di uscire da un ambito privo di verde che pone di fatto dei limiti al movimento. La natura offre una tale varietà di contesti che non c’è alcun bisogno di collegare un certo tipo di pratica sportiva con un particolare ambiente. Uscire il fine settimana per fare attività sportiva a contatto con la natura risponde a necessità ed esigenze psicofisiche ben precise, ancor più se l’ambiente non è inquinato e vengono adottate pratiche per una sua maggiore salvaguardia. Il connubio sport e ambiente diventa, a questo punto, un fatto semplicemente spontaneo: la natura, se protetta, assume la funzione salutare di una vera e propria palestra all’aria aperta.

In tale ottica l’Educazione fisica ed ambientale promuovono un’abitudine civica favorendo un consono approccio alle tematiche ambientali a cominciare proprio dai ragazzi. Non meno importante, infine, la riscoperta della bellezza paesaggistica e storica che potrebbe dare il via ad un percorso di riqualificazione delle tradizioni e del territorio.

L’I.I.S.S. “FEDERICO II” si pregia di promuovere tali fini con il progetto suddetto  proposto dal docente di Scienze Motorie prof. Gennaro Aquilano.

 

Un'esperienza fantastica da riproporre sicuramente nei prossimi anni. Utile anche… per staccare un po' gli occhi da questi schermi che al giorno d'oggi sono un'ossessione per noi ragazzi.

È stato bellissimo, esaltante, scoprire, grazie al Prof, paesaggi sconosciuti, inesplorati, panorami fantastici, nonostante siano molto vicini.

FRANCESCA LOMBARDI CLASSE   IV A

Un'esperienza unica e salutare! Mai prima avevamo esplorato luoghi e boschi così particolari ed emozionanti. Non una semplice camminata agonistica, ma una delle più belle esperienze che la Scuola e il Prof. Aquilano potessero riservarci. Dai boschi ai torrenti semiasciutti e scoscesi, dall'asfalto alle salite ripide, dai percorsi nei boschi all'esplorazione di pozzi nascosti. Inutile ripetersi un'esperienza formidabile e assolutamente da ripetersi! Grazie Prof.

STEFANO PASTUCCI   CLASSE    III C